A volte tagliare l’erba può essere un lavoro molto faticoso e non tutti hanno il tempo per poter curare come vorrebbero il loro giardino. Poiché ormai siamo nella stagione primaverile, vogliamo consigliarvi i robot tagliaerba Husqvarna, conosciuti anche come Automower.

Il robot quando può lavorare?

Il robot non ha bisogno di supervisione e può lavorare 24 ore al giorno. Si sposta seguendo  un percorso casuale, che gli permette di toccare tutti gli angoli del giardino, all’interno di una recinzione elettronica creata da un cavo perimetrale. Non ha problemi ad affrontare terreni scoscesi, oppure buche e può essere utilizzato anche la notte, in quanto è assolutamente silenzioso.Automower è progettato per tagliare l’erba in tutti i tipi di condizioni atmosferiche e per gestire condizioni di umidità. Si consiglia comunque di mettere il rasaerba all’interno in condizioni climatiche estreme.Il robot pesa molto meno di un comune rasaerba, tra i 7 ai 14 kg, e ha un pannello di controllo facile ed intuitivo. Quando poi le batterie si scaricano torna alla stazione di carica.

Come si avvia e si arresta un automower?

E’ possibile installare Automower in autonomia, impiegando 2-5 ore, in base alle dimensioni del prato. Automower può gestire fino a 6000 m² + /- 20 % di prato, a seconda del modello e della complessità del giardino. Dopo aver installato il sistema è necessario inserire l’alimentazione con l’interruttore principale e premere il tasto “start”.

Quanto durano batterie e lame?

La durata delle batterie dipende dalla zona e dal tempo di lavoro impostate. Se si utilizza Automower per 6 mesi all’anno su un’area di 800 m², la batteria durerà 2-4 stagioni. Mentre la durata delle lame dipende dal tipo di terreno e di erba. In genere, la durata è 1-2 mesi per 1000 m².

 

Scopri gli Automower Husqvarna